Economia

Borsa: Milano tonica (+0,69%), in luce Poste e Fineco

Cauto rialzo per Unicredit, fa meglio Mps (+1,47%)

(ANSA) - MILANO, 04 AGO - Piazza Affari parte in gran spolvero (Ftse Mib +0,69%) in linea con le altre Borse europee dove, come a Wall Street, continuano a dominare i conti trimestrali che mandano messaggi migliori delle attese. Poste, che ha diffuso la semestrale stamane, è in testa al listino (+2,56%), seguita a ruota da Fineco (+1,58%), che ha reso noto i conti alla vigilia, e dal tecnologico Stm (+1,13%). Sulla scia dei dati del primo semestre guadagnano Ferrari (+0,97%) e Stellantis (+0,80%) e prova a recuperare terreno Generali (+0,60%).
    Mentre lo spread resta stabile poco sopra i 104 punti, nel settore bancario si attende stasera l'audizione del ministro dell'Economia Daniele Franco sull'intervento di Unicredit (+0,27%) per Mps (+1,47%).
    Tra i pochi titoli in ribasso nel paniere principale da segnalare Buzzi (-0,64%) e Nexi (-0,4%). Quest'ultima, già debole alla vigilia, ha annunciato a Borsa chiusa l'ingresso nei pagamenti in Grecia con Alpha Bank. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie