Economia

Bnl investe in Assist Digital per innovazione aziende

Rilevata quota di minoranza

(ANSA) - ROMA, 21 LUG - Bnl Gruppo BNP Paribas entra in Assist Digital, società con un fatturato superiore ai 100 milioni di euro che offre servizi digitali di CRM focalizzati sulla digital transformation. La banca, spiega una nota, ha stretto un accordo di co-investimento con il fondo di private equity "Progressio Investimenti III" gestito da Progressio SGR per rilevare quota di minoranza in Wide Open, veicolo interamente controllato da Progressio, che a sua volta detiene una partecipazione in Assist Digital S.p.A.
    A seguito dell'ingresso di Progressio a dicembre 2020, gli azionisti della Società hanno mantenuto una quota di maggioranza ed il management team ha conservato i propri ruoli operativi confermando il pieno coinvolgimento nel progetto.
    BNL, anche attraverso operazioni di questo tipo, sostiene la crescita e lo sviluppo delle imprese e di quelle realtà all'avanguardia, come Assist Digital, che fanno dell'innovazione applicata al business la loro mission.
    Con l'allargamento della partnership strategica a BNL, Assist Digital potrà sviluppare sinergie con la Banca e beneficiare del network internazionale del Gruppo BNP Paribas per accelerare gli ambiziosi progetti di espansione che si è prefissata, fornendo i propri servizi a un numero crescente di clienti di primo livello in tutta Europa.
    Assist Digital, con oltre 500 consulenti, designers e ingegneri suddivisi tra 15 uffici, centri di competenza e contact center in tutta Europa e un fatturato superiore ai 100 milioni di euro, offre servizi digitali di CRM focalizzati sulla digital transformation, combinando intelligenza umana e artificiale per soddisfare le esigenze dei consumatori e delle aziende. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie