Economia

Lavoro: Fiom-Fim-Uilm, due ore di sciopero dei metalmeccanici

Con assemblee da lunedì 19 contro lo sblocco dei licenziamenti

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - Fiom, Fim e Uilm hanno proclamato due ore di sciopero con assemblee per tutti i lavoratori metalmeccanici a partire da lunedì 19 contro lo sblocco dei licenziamenti e le procedure avviate da diverse aziende (come Gkn, Whirlpool e Gianetti Ruote). Lo si legge in una nota unitaria.
    "Si tratta di decisioni inaccettabili - affermano a proposito delle procedure avviate - che colpiscono l'insieme del mondo del lavoro, che vanno contrastate con fermezza da tutti i metalmeccanici per difendere l'occupazione, il reddito dei lavoratori, impedire la riduzione della capacità industriale del Paese, evitare che altre aziende seguano questi negativi esempi e rivendicare allo stesso tempo investimenti e politiche industriali in tutto il territorio nazionale".
    Questo sciopero secondo il numero uno della Uilm, Rocco Palombella "è il primo passo verso la mobilitazione generale".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie