Economia

G20: Franco, azione sul clima non è più rinviabile

Rischi di shock e conseguenze per la stabilità finanziaria

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - "Per raggiungere davvero l'obiettivo di emissioni nette zero servono azioni immediate e concrete". Lo ha detto il ministro dell'Economia Daniele Franco aprendo i lavori della Conferenza internazionale sul cambiamento climatico a chiusura del G20 di Venezia.
    Franco ha spiegato che i problemi del cambiamento climatico - ben rappresentati dalla bellezza vulnerabile di Venezia - rappresentano "una minaccia alle persone, al pianeta e alla prosperità" sono in grado di generare shock e rischi per la stabilità finanziaria. "Possiamo guidare la ripresa e prendere misure decise per sostenere una giusta transizione" - ha detto - "spingendo la produttività e promuovendo una prosperità condivisa": per farlo - per avere una giusta transizione nella quale "nessuno è lasciato indietro" - occorre "una strategia complessiva". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie