Economia

25 mln di proprietari alla cassa per la prima rata Imu

Atteso gettito di quasi 10 miliardi di euro

Si paga la prima rata dell'Imu.
    Alla cassa da ieri, secondo le stime della Uil, sono attesi 25 milioni di proprietari e comproprietari che verseranno in totale 9,8 miliardi di euro. Il gettito complessivo annuo salirà a 19,6 miliardi di euro a dicembre con il saldo della seconda rata. I calcoli tengono conto dell'abolizione delle rate Imu introdotta nel corso del 2021 per alcuni immobili strumentali alla produzione individuati nei decreti d'emergenza varati negli scorsi mesi per contrastare la pandemia.
    Il costo medio complessivo dell'imposta su una "seconda casa", ubicata in un capoluogo di provincia - spiega il sindacato - sarà di 1.070 euro (535 euro da versare come acconto di giugno) con punte di oltre 2.000 euro a Roma, Milano e Bologna.
    Nel decreto Sostegni bis è atteso un intervento per rimborsare la prima rata ai proprietari i cui immobili sono oggetto del blocco degli sfratti. Sul tema ci sarebbe convergenza tra governo e maggioranza. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie