Euronext piazza bond da 1,8 miliardi per acquisto Borsa Italiana

Il portafoglio ordini finale ha raggiunto i 5 miliardi di euro

Euronext ha prezzato con successo un'offerta di obbligazioni senior a tre tranche per un importo totale di 1,8 miliardi di euro. I proventi netti dell'emissione saranno utilizzati per rifinanziare parzialmente l'acquisizione del Gruppo Borsa Italiana completata il 29 aprile scorso per un corrispettivo finale di 4,4 miliardi di euro. Il portafoglio ordini finale ha raggiunto un importo di circa 5 miliardi di euro ed è stato più di 2,7 volte sottoscritto.
    "Siamo lieti del forte sostegno visto oggi su questa emissione obbligazionaria da 1,8 miliardi di euro. Questo dimostra la fiducia dei nostri investitori nella nostra acquisizione strategica del Gruppo Borsa Italiana che crea la principale infrastruttura di mercato paneuropea", sottolinea il ceo e presidente del consiglio di gestione di Euronext Stéphane Boujnah. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie