Borsa: Milano (+0,74%) avanza con le banche, scivola Tim

In rialzo Eni e Enel. Stabile spread tra Btp e Bund a 112 punti

(ANSA) - MILANO, 06 MAG - La Borsa di Milano (+0,74%) avanza ancora rispetto all'avvio di seduta. Piazza Affari è sostenuta dalle banche, dopo le prime trimestrali, mentre scivola Tim (-6%), dopo le notizie sulla Rete Unica nell'ambito del Pnrr.
    Stabile lo spread Btp-Bund a 112 punti base con il rendimento del decennale italiano allo 0,89%.
    In forte rialzo Unicredit (+4,5%), dopo risultati finanziari del primo trimestre. Bene Intesa (+1,7%), con i conti solidi dei primi tre mesi dell'anno, e Creval (+0,2%). Avanzano anche Bper (+1,2%), Banco Bpm (+0,6%) e Mps (+0,59), in attesa del risultati.
    Ben intonate Tenaris (+1,7%), Eni (+0,7%) e Enel (+1%).
    Piatta Saipem. In positivo anche Stellantis (+0,1%) e Cnh (+1,7%). Sale Mediaset (+0,2%). Seduta in calo per Stm (-1%), Inwit (-0,5%), Ferrari (-0,3%) e Moncler (-0,1%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie