Embraco: in arrivo le prime lettere di licenziamento

Uilm, urgente costituzione Italcomp

Sono in arrivo le prime lettere di licenziamento ai 400 lavoratori della ex Embraco di Riva di Chieri. Lo rendono noto i lavoratori stessi. La cassa integrazione sarà in vigore fino al 22 luglio.

"Apprendiamo dai lavoratori che stanno arrivando le lettere di licenziamento, di certo la curatela non ha perso tempo. Anche per questo è sempre più urgente la costituzione della newco Italcomp, unico strumento a disposizione per garantire il futuro e l'occupazione dei 400 lavoratori ex Embraco", commenta Vito Benevento, segretario organizzativo della Uilm Torino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie