Borsa: Milano migliora (+1,2%) con auto e assicurazioni

Bene le banche, petroliferi in maggioranza ottimisti

(ANSA) - MILANO, 03 MAG - Migliora nel primo pomeriggio Piazza Affari (+1,2%), davanti alle altre principali Borse europee. A Milano, con le auto in forma, a iniziare da Ferrari (+2,1%) e Stellantis (+1,4%), che ha in calendario la trimestrale mercoledì, come Cnh (+2,1%). In forma Exor (+1,7%).
    Tra le banche spiccano Unicredit (+1,9%), con i conti in settimana, così come Intesa (+0,4%). In rialzo Banca Mediolanum (+1,9%) e Banca Generali (+1,3%) e tra le assicurazioni Unipol e Generali (+1,7% entrambe). Tra i titoli forti Italgas (+1,6%), altro titolo in attesa di trimestrale, Poste (+1,6%) e Atlantia (+1%), che ha in calendario l'same della nuova proposta di Cdp per Aspi nella prossima assemblea, a fine mese.
    Bene i petroliferi per quanto riguarda Saipem (+1,6%), che rimbalza dopo una settimana complicata in seguito ai conti, e Eni (+1), non Tenaris (-0,1%), col greggio in lieve calo (wti -0,2%) a 63,4 dollari al barile. Tra i titoli a minore capitalizzazione poco mossa Mediaset (+0,3%) , in attesa dell'annuncio dell'accordo tra Fininvest e Vivendi (+0,2%) sulla partecipazione di quest'ultima nel Biscione. Male tra i farmaceutici Diasorin (-0,3%), non Recordati (+1%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie