Borsa: Milano (+0,53%) sale con Europa, guarda a Bce

In luce Stm e Nexi

(ANSA) - MILANO, 22 APR - Si confermano positive le borse europee in attesa dell'appuntmento della Bce, dove la presidente Christine Lagarde potrebbe fornire qualche indicazione sulla dimensione e la durata del supporto finanziario che la banca centrale intende continuare ad erogare all'eurozona.
    Tuttavia i futures su Wall Street, all'indomani del rally sui buoni risultati trimestrali, ondeggiano sotto la parità anche per i timori che permangono sui contagi del virus in alcuni paesi.
    Milano si è rafforzata (+0,53%) trainata da Nexi (+2,98%) ed Stm (+2,95%) quest'ultima sulla scia dei conti oltre le attese della concorrente Asml che alla vigilia hanno fatto volare la società di chip sul listino olandese. Stellantis è invece in fondo al paniere principale (-0,78%). Fuori, Creval debole (-0,64% a 12,36 euro) in attesa che si chiuda l'opa di Agricole a 12,5 euro per azione.
    Parigi rimane la migliore (+0,67%), Francoforte segna un rialzo dello 0,48% mentre Londra resta indietro (+0,07%) al pari di Zurigo dove pesa lo scivolone di Credit Suisse (-6,1%) costretta a rafforzare il capitale per circa 1,8 miliardi di franchi dopo le perdite registrate per Archegos. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie