Borsa: Milano cresce piano (+0,2%) con Europa, bene Pirelli

Attesi Eurogruppo-Ecofin, solida Stellantis, Sicit sale con Opa

(ANSA) - MILANO, 16 APR - Piazza Affari si muove di qualche frazione sopra la parità nella prima parte della giornata, in linea con le altre Borse europee che, tra qualche tensione sui titoli di Stato del Vecchio continente, attendono anche le riunioni on line dell'Eurogruppo e dell'Ecofin. L'indice Ftse Mib sale infatti dello 0,2%, con Francoforte che cresce di circa mezzo punto percentuale, Londra e Madrid dello 0,4%, seguite da Parigi e Amsterdam in rialzo dello 0,1%.
    Tra i titoli del listino milanese spicca l'aumento di Pirelli che sale dell'1,7% e fa poco meglio di Banca Generali (+1,6%), Stellantis e Cnh, entrambe in aumento dell'1,3%. Con lo spread poco mosso a quota 102 punti base, tra le banche Unicredit e Intesa crescono meno di un punto percentuale, con Mps calma in aumento dello 0,5%. Lievi vendite su Atlantia e il Creval, che scendono di circa mezzo punto, mentre appare più pesante Stm, in calo dell'1,1%.
    Nel paniere a minore capitalizzazione, in aumento del 7% a 16,6 euro Sicit dopo l'Opa lanciata a 16 euro dalla controllante Circular BidCo per il 'delisting'. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie