Borsa: Europa positiva con apertura in rialzo di Wall Street

Bene l'industria e le banche, in ribasso i petroliferi

(ANSA) - MILANO, 16 APR - Sono positive le principali Borse europee, con l'apertura in rialzo di Wall Street, mentre la corsa ai vaccini contro il Covid 19 resta in primo piano, tra accertamenti sui diversi prodotti e aggiornamenti dei piani d'intervento. A livello internazionale, tra le tensioni che emergono quelle con l'Iran sul nucleare, quelle per le sanzioni Usa alla Russia, mentre gli Stati Uniti vedono proseguire le tensioni interne sulle azioni della polizia, con un nuovo video diffuso ieri sull'uccisione di un tredicenne a Chicago e una sparatoria invece di altra natura a Indianapolis, dove risulterebbero otto vittime. In Europa la migliore è Francoforte (+1%), seguita da Parigi (+0,6%), Londra (+0,4%) e Madrid (+0,3%). Bene Milano (+0,5%), con lo spread sostanzialmente stabile, a 101,5 punti.
    L'indice d'area, Stoxx 600, guadagna lo 0,6%, trainato da industria e investimenti immobiliari, mentre pesano energia e salute. Nell'industria bene soprattutto Siemens (+2,9%) e Melrose Industries (+1,8%). Ottimiste le banche, a cominciare da Bank of Ireland (+8,8%), Danske Bank (+2,4%) e Barclays (+2,2%).
    Guadagnano le auto, soprattutto Porsche (+3%) coi dati del primo trimestre, ma anche Volkswagen (+2,6%) e Daimler (+2,2%).
    Farmaceutici in positivo, a iniziare da Ipsen (+2%) e Bayer (+1,8%), con eccezioni come Hikma (-1,2%), Roche (-0,7%) e AstraZeneca (-0,2%). Male la maggioranza dei petroliferi, da Galp (-1,2%) a Equinor (-0,9%), con eccezioni in rialzo quali Neste Oyj (+1,8%), mentre il greggio è piatto (wti -0,06%) a 63,4 dollari al barile. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie