Lego prima al mondo per reputazione, Ferrari terza

Classifica Global RepTrack, tra italiane anche Barilla e Ferrero

(ANSA) - ROMA, 12 APR - E' la Lego a guidare - anche nel 2021 - la Global RepTrak 100, lo studio, giunto ormai alla sua undicesima edizione, che classifica le prime 100 aziende al mondo attraverso il "Reputation Score", un punteggio da 0 a 100 che sintetizza in maniera matematica la percezione del pubblico su indicatori come Products & Services, Innovation, Workplace, Governance, Citizenship, Leadership, e Performance e - da quest'anno - anche sui valori ambientali ESG (Enviromnental, Social, Governance).
    Il gruppo danese, spiega un comunicato, è seguito da Rolex e al terzo posto da Ferrari, prima tra le italiane, in ascesa rispetto al quarto gradino dello scorso anno. Tra i marchi made in Italy, scalano posizioni anche aziende del settore alimentare come Barilla, che sale in classifica posizionandosi all'undicesimo posto (lo scorso anno era al 18/o), e Ferrero che entra nella top 20 conquistando la diciannovesima posizione (lo scorso anno era al 21/o). Seguono poi Pirelli che si attesta alla posizione 25, Lavazza alla posizione 53, Giorgio Armani alla 61 e, tra le new entries del 2021, un altro marchio che rappresenta la moda italiana nel mondo: Prada, che si piazza alla posizione numero 84. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie