Banche: ceo di Prudential il più pagato, Cimbri in Italia

Con 16 milioni, più di Orcel. All'ad di Unipol 5,6 milioni

(ANSA) - MILANO, 02 APR - E' il ceo di Prudential ilo zio Paperone fra gli amministratori delegati delle grandi banche e assicurazioni europee con una guadagno di 14 milioni di sterline (oltre 16 milioni euro) nel 2019. Lo segue Mario Greco della compagnia assicurativa Zurich con 8,8 milioni di franchi svizzeri (7,9 milioni di euro) nel 2020.
    Fra i banchieri in testa ci sono nel 2020 il ceo di Credit Suisse con uno stipendio di 8,5 milioni di franchi (7,6 milioni di euro) e il collega di Deutsche Bank che ha incassato 7,39 milioni di euro.
    E' il livello del compenso (7,5 milioni) pattuito da Andrea Orcel quest'anno in Unicredit. Ma in Italia il più pagato nel 2019 è stato con 5,6 milioni Carlo Cimbri di Unipol. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie