Economia

Tinexta punta a presidiare il futuro dei servizi digitali

'Integrazione tra protezione e certificazione legale dei dati'

 'L'emergenza pandemica ha accelerato il processo di digitalizzazione per cittadini ed aziende e il loro ricorso a soluzioni di Identità digitale, firma elettronica, Pec, conservazione dei documenti. D'altronde, il Digital Trust, cioè la fiducia digitale, sta diventando uno dei fondamenti del funzionamento di tutte le società moderne. Per l'Europa sarà vitale assicurarsi e mantenere una solida sovranità tecnologica in un ambito così determinante per l'intero sistema economico, politico e sociale'. Lo ha detto Danilo Cattaneo, Ad di Infocert, del Gruppo Tinexta, al convegno sulla Sovranità Tecnologica, organizzato dal Centro per l'Economia Digitale.
    Infocert è parte del Gruppo Tinexta, che già da anni effettua investimenti mirati in Ricerca e Innovazione e che le hanno consentito di acquisire lo status di Digital Champion europeo, offrendo al mercato la possibilità di affidarsi a un player continentale allineato alle normative UE in tema di data privacy e digital trust.
    Tinexta ha scelto di puntare sulla sicurezza digitale acquisendo recentemente tre società qualificate del settore, assorbendo 700 persone e creando una quarta Business Unit, che opera attraverso le società Yoroi, Swascan e Corvallis e costituisce uno dei poli nazionali nella ricerca ed erogazione delle soluzioni più avanzate per la protezione e la sicurezza dei dati.
    L'obiettivo di questa strategia è di integrare gli aspetti di certificazione fiduciaria e di e sicurezza dei dati avviando un processo in cui questi due aspetti siano sempre più legati l'uno all'altro, per la creazione di infrastrutture e servizi digitali esclusivi oltre che ovviamente conformi ai parametri normativi del regolamento europeo Eidas.
    Tinexta, quotata al segmento Star della Borsa di Milano, ha riportato nel 2020 ricavi per 269,1 milioni di euro, Ebtida per 77,9 milioni di euro e un utile netto di 37,9 milioni di euro.
    Al 31 dicembre 2020 il personale del Gruppo ammontava a 1.403 dipendenti, oggi i dipendenti sono poco meno di duemila. Tinexta è tra gli operatori leader in Italia nelle quattro aree di business: Digital Trust, Cybersecurity, Credit Information & Management e Innovation & Marketing Services.
    La Business Unit Digital Trust eroga, attraverso le società InfoCert spa, Visura spa, Sixtema spa e la società spagnola Camerfirma sa, prodotti e soluzioni per la digitalizzazione: firma digitale, identità digitale, onboarding di clientela, fatturazione elettronica e posta elettronica certificata per grandi aziende, banche, società di assicurazione e finanziarie, Pmi, associazioni e professionisti.
    La Business Unit Cybersecurity opera attraverso le società Yoroi, Swascan e Corvallis e costituisce uno dei poli nazionali nella ricerca ed erogazione delle soluzioni più avanzate per la protezione e la sicurezza dei dati.
    Nella Business Unit Credit Information & Management, Innolva spa e le sue controllate offrono servizi a supporto dei processi decisionali (informazioni camerali e immobiliari, report aggregati, rating sintetici, modelli decisionali, valutazione e recupero del credito) e Re Valuta spa offre servizi immobiliari (perizie e valutazioni).
    Nella Business Unit Innovation & Marketing Services, Warrant Hub spa è leader nella consulenza in finanza agevolata e innovazione industriale, mentre Co.Mark spa fornisce consulenze di Temporary Export Management alle Pmi per supportarle nell'espansione commerciale. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie