Borsa: Europa positiva con avvio contrastato di Wall Street

Bene banche, compagnie aeree e auto, meno ottimisti petroliferi

(ANSA) - MILANO, 08 MAR - Rimangono positive le principali Borse europee, anche con l'avvio contrastato di Wall Street, tra timori e nuove speranze dai vaccini per il Covid 19. La migliore è Francoforte (+1,7%), seguita da Parigi (+1,2%), Madrid (+1%) e Londra (+0,3%). Maglia rosa a Milano (+2,3%), con lo spread in ulteriore discesa a 102 punti.
    L'indice d'area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna l'1,2%, trainato dalla finanza e schiacciato dall'energia. Tutte in rialzo le banche, a iniziare da Abn Amro (+8,1%), Banco de Sabadell (+6%) e Commerzbank (+5,1%). In forma la quasi totalità dei semiconduttori, a partire da Asml (+3,1%) e Asm (+3%).
    Nell'industria si registra l'ottimismo delle compagnie aeree verso eventuali riaperture, ad esempio per Ryanair (+6,7%) e Deutsche Lufthansa (+5,1%).
    Bene le auto, con in testa Stellantis (+4,8%) nel giorno dell'assemblea e del via libera alla distribuzione delle azioni Faurecia. In ordine sparso i farmaceutici, con guadagni per alcuni, come Vifor (+4,2%) e Novartis (+1,9%), e perdite per altri, come Ipsen (-4,4%) e Dechra (-1,7%). Negativi quasi tutti i petroliferi, innanzitutto Repsol (-2,9%), Equinor (-1,3%) e Koninklijke (-1,1%), con eccezioni come Polski Koncern (+4,5%) e Eni (+1,8%), col greggio in calo (wti -0,7%) a 65,6 dollari al barile. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie