Vaccini: Giorgetti, 400-500 mln per polo nazionale

Risorse per impianto e per aziende che accompagneranno strategia

Nel prossimo dl Sostegno e in un decreto "che mi appresto a firmare come ministro dello Sviluppo", saranno allocate "importanti risorse per accompagnare sia il progetto di polo nazionale, sia quelle aziende che accompagneranno la strategia italiana e europea di risposta ai vaccini", pari complessivamente a una cifra "di 400-500 milioni di euro". Lo ha annunciato il ministro dello Sviluppo, Giancarlo Giorgetti, in una conferenza stampa col commissario Ue al mercato interno Thierry Breton, circa la nascita di un polo italiano per la produzione dei vaccini. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie