Borsa: Europa migliora con l'industria e le banche

Bene le auto e i petroliferi, corrono le compagnie aeree

(ANSA) - MILANO, 01 MAR - Migliorano le principali Borse europee verso la fine della seduta, inseguendo il buon andamento di Wall Street, con le buone notizie negli Usa sulla disponibilità a breve di un terzo vaccino contro il Covid 19.
    Calmo l'oro (-0,4%) a 1.738 dollari al barile. Tra le Piazze europee la migliore è Madrid (+1,9%), seguita a Parigi e Londra (+1,6%), Francoforte (+1,5%). Bene anche Milano (+1,7%), con lo spread sceso a 100 punti.
    L'indice d'area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna l'1,8%, trainato da industria e materiali. Tra le compagnie aeree vola con l'ottimismo di eventuali riaperture ai movimenti Ica (+7%), per l'acciaio spiccano ArcelorMittal e Evraz (+4%).
    In forma la auto, soprattutto Stellantis (+3,6%) e Porsche (+3,2%) che investe in Rimac, operazione che dovrebbe sul lungo termine portare anche Bugatti sotto il controllo di quest'ultima. Ottimista la maggioranza delle banche, soprattutto Unicredit (+3,8%) e Bank Polska (+5,6%), mentre cede Hsbc (-1,3%). Tra i petroliferi, tutti in rialzo, salgono soprattutto Galp (+3,7%) e Repsol (+3%), al contrario come eccezione Neste Oyj (-0,1%), col greggio in rialzo (wti +0,6%) a 61,8 dollari al barile. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie