Danieli: contratto per costruzione acciaieria in Bangladesh

Lo scrive Messaggero Veneto. Prosegue intesa con russi Severstal

(ANSA) - UDINE, 09 FEB - Il Gruppo Danieli di Buttrio (Udine) ha siglato un contratto con la più grande azienda privata del Bangladesh, Bashundhara Group, per la costruzione di una acciaieria in grado di produrre un milione di tonnellate l'anno di green steel (acciaio "verde"). Lo riporta il quotidiano Messaggero Veneto oggi in edicola, precisando che l'impianto sorgerà nel parco industriale di Bashundhara a Mirsarai, in Bangladesh.
    Secondo quanto riporta il giornale, l'impianto sarà particolarmente innovativo - con una sola colata - e a basso impatto ambientale, con contenute emissioni di CO2 per tonnellata di acciaio prodotto.
    In India, inoltre, il Gruppo Danieli - scrive sempre il Messaggero Veneto - ha completato la costruzione per conto del principale produttore di acciaio russo, Severstal, dell'altoforno numero 3 nell'impianto integrato di Cherepovets.
    Per conto della stessa Severstal il gruppo di Buttrio sta realizzando un laminatoio per acciaio da installare a Cerepovec, nella Russia nordoccidentale. Sarà completato entro fine 2022.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie