Starace, ridefiniamo un futuro inclusivo e verde

Al B20 guida la task force su Energia e Efficienza delle Risorse

 "Le fonti energetiche inquinanti e il consumo insostenibile delle risorse continuano a causare gravi effetti di riscaldamento globale, oltre a un continuo degrado dell'equilibrio naturale degli ecosistemi", premette l'a.d. e direttore generale di Enel, Francesco Starace, presentando il suo ruolo al B20 di presidente della task force Energia ed Efficienza delle Risorse: "Il gruppo di lavoro sull'energia e l'efficienza delle risorse del B20 Italia mira a fornire raccomandazioni efficaci e realizzabili per stimolare un progresso sostenibile, ridefinendo il nostro futuro in modo inclusivo e verde", spiega: "Ci sono tre sfide principali che analizzeremo nel nostro lavoro come task force: Accelerare la transizione verso l'energia pulita, promuovendo una significativa accelerazione della transizione verso l'energia pulita e portando le emissioni prodotte dall'uomo verso un declino strutturale; Rafforzare la crescita inclusiva e sostenibile, predisponendo un quadro globale efficace per sostenere la transizione verso l'energia sostenibile; Promuovere la conservazione dell'ambiente, auspicando l'adozione globale di politiche efficaci per ridurre il consumo globale di risorse".
    Per Francesco Starace, con l'opportunità del B20 Italia, "è giunto il momento di agire con forza verso una radicale decarbonizzazione dell'economia globale e una transizione energetica sostenibile, in nome di un futuro più luminoso".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie