Trasporti: nasce FerCargo formazione

Per riunire centri formazione ferro

(ANSA) - ROMA, 18 DIC - I principali centri di formazione ferroviaria italiani hanno deciso di riunirsi in Associazione con l'obiettivo di rappresentare un'unica voce nel dialogo con le Istituzioni facendosi sostenitori di politiche destinate al supporto della formazione ferroviaria.
    Nasce, con questi presupposti, FerCargo Formazione. E' quanto si legge in una nota secondo cui i centri di formazione fondatori della Associazione sono: CFF, Fer Consulting, For.Fer, Rail Academy, Serform.
    FerCargo Formazione ritiene che le azioni per rilanciare la crescita del Paese si debbano concentrare, anche, sulle leve utili ad agevolare la formazione di figure professionali, soprattutto giovani, pronte a entrare immediatamente nel mercato del lavoro. Il trasporto ferroviario è tra i pochi settori a mostrare una distanza tra la domanda e l'offerta di lavoro grazie al suo costante sviluppo sostenuto dalle politiche dell'UE volte a favorire la transizione energetica. Ben vengono quindi le Politiche che aiutano e sostengano la formazione di personale impiegato in attività operative dell'esercizio ferroviario come, ad esempio, la proroga per gli anni 2021, 2022 e 2023 dell'incentivo per la formazione dei macchinisti e la sua estensione ad altre figure professionali. Il sistema delle Imprese Ferroviarie ha stimato per i prossimi anni la ricerca e assunzione di circa 3000 addetti.
    FerCargo Formazione completa il progetto del Forum FerCargo, costituito da: FerCargo, FerCargo Manovra, FerCargo Rotabili e FerCargo Terminal. Il Forum rappresenta oltre cinquanta imprese operanti nel trasporto ferroviario delle merci. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie