Borsa: bene Milano (+0,6%) con le banche, sprint Hera

Petroliferi in ordine sparso. In rosso Mediobanca e Leonardo

(ANSA) - MILANO, 27 NOV - Prosegue in rialzo Piazza Affari (+0,7%) con le banche positive, partendo da Bper (+2,5%) a Intesa (+1%) e Banco Bpm (+0,8%), con lo spread che sfiora 119.
    Titolo migliore del listi no principale Hera (+3,9%), il giorno dopo il collocamento di un bond da 500 milioni, e va bene Tim (+2,6%), alle prese con la partita rete unica. Nell'industria bene Prysmian (+2%), tra i farmaceutici Diasorin (+1,6%), tra i semiconduttori Stm (+1,4%) e tra le auto Fca (+1,2%) In ordine sparso i petroliferi, col greggio in calo (wti -0,9%) a 45,28 dollari al barile, con guadagni per Tenaris (+2,2%), piatta Eni (+0,06%), e perdite per Saipem (-0,9%). Giù Pirelli (-0,6%), debole Atlantia (-0,2%). Male Mediobanca e Leonardo (-0,8%), nel lusso Moncler (-0,5%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie