Bce, pronti a rivedere strumenti, faro sui contagi

Banca centrale lascia i tassi invariati a zero

(ANSA) - ROMA, 29 OTT - Nell'attuale scenario "con rischi chiaramente al ribasso, valuteremo i dati inclusa la dinamica della pandemia, le prospettive di diffusione di un vaccino e gli sviluppi nel mercato dei cambi e a dicembre sulla base dei dati la Bce "rivedrà i propri strumenti come adeguato". E' la strategia resa nota oggi dalla Banca centrale che, nella riunione di politica monetaria, ha deciso di lasciare invariati i tassi: il tasso principale rimane fermo a zero, il tasso sui depositi resta a -0,50% e il tasso sui prestiti marginali a 0,25%. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie