Borsa: Milano incerta con Europa, debole Tim

Bene Fca e Pirelli, prosegue la corsa di Saras con nuovo socio

(ANSA) - MILANO, OCT 22 - I mercati azionari del Vecchio continente ondeggiano attorno alla parità dopo l'avvio di Wall street, con Francoforte (-0,2%) e Madrid (-0,3%) che cedono qualche frazione di punto.
    In Piazza Affari (Ftse Mib -0,05%) deboli Mps, Bper e anche Tim, che perdono circa due punti percentuali. Fiacca Eni in calo dell'1%, mentre segnano aumenti superiori al punto percentuale Exor, Nexi e Campari. Forti Fca (+2,3%) e Pirelli (+2,6%), mentre prosegue la corsa di Saras, che sale del 9% a 0,49 euro dopo l'ingresso del nuovo socio Farringford - Trafigura al 3% del capitale del gruppo petrolifero. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie