Fino a dicembre niente Iva su termoscanner e kit test

Chiarimenti Ag.Entrate, da gennaio aliquota agevolata al 5%

Via libera all'Iva agevolata, prevista dal dl Rilancio, sui beni necessari a fronteggiare l'emergenza Covid. Il regime di favore, che prevede l'esenzione dall'imposta fino al 31 dicembre 2020 e l'aliquota ridotta al 5% a partire dal 2021, si applica all'acquisto di tutti i termometri per la misurazione della temperatura corporea, inclusi quindi i termoscanner. Lo chiarisce l'Agenzia delle Entrate che, nell'ultima circolare, spiega come a beneficiare dello sconto siano anche i kit o gli strumenti per eseguire i test sierologici, le mascherine chirurgiche, Ffp2, Ffp3 ed anche "ricaricabili" e le piantane contenenti i dispenser di disinfettante. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie