Borsa: Milano allunga (+1%), brilla Stm, bene Diasorin

Acquisti su Banco-Bpm e Bper, resta indietro Atlantia

(ANSA) - MILANO, 01 OTT - Allunga il passo Piazza Affari (+1,07%) insieme agli altri listini europei, galvanizzati dalle aspetttive di un nuovo pacchetto di stimoli negli Usa alla luce dei contatti fra la speaker della Camera, Nancy Pelosi e il segretario al Tesoro, Steven Mnuchin su altri aiuti all'economia che alla vigilia hanno spinto Wall Street e oggi mantengono in rialzo i futures americani.
    In testa al listino svetta Stm (+5,07%) grazie a ricavi trimestrali migliori delle previsioni, seguita da Diasorin (+2,09%) che ha ottenuto il via libera negli Usa a un suo test sierologico, e a un duetto di banche, Banco Bpm (+2,62%), Bper (+2,41%) cui si affianca Banca Generali (+1,77%) che rimbalza dopo lo sbandamento della vigilia. Tra i piccoli resta l'interesse per Mps (+1,3%) e il suo futuro.
    Nel paniere principali gli unici segni meno sono Tenaris (-0,68%) e Interpump (-0,06%) per prese di profitto e Atlantia (-0,41%), penalizzata dal braccio di ferro col governo su Aspi.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie