Iren, multicircle economy con piano 2020-2025

Previsti 3,7 mld investimento e crescita dei dividendi dell'8%

Iren lancia, con il piano industriale 2020-2025, la "multicircle economy" per crescere a livello nazionale e diventare leader nella sostenibilità. Il gruppo conferma "il forte radicamento nei territori storici di riferimento sia attraverso un costante miglioramento della qualità dei servizi offerti sia come motore propulsivo dell'economia locale".

Il nuovo piano industriale 2020-2025 prevede 3,7 miliardi di euro di investimenti (più che raddoppiati rispetto al piano presentato nel 2015), un Ebitda di 1,16 miliardi di euro (240 milioni in più rispetto al 2019) e un utile netto di gruppo di circa 350 milioni di euro al 2025 (113 milioni in più rispetto al 2019). Prevista nell'arco del piano industriale 2020-2025 una crescita media annua dei dividendi dell'8%.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie