Covid: Nomisma, 8 italiani su 10 hanno usato e-commerce

Italia al top della crescita. +7% pagamenti cashless nel 2019

(ANSA) - ROMA, 29 SET - Crescita dell'uso delle carte di credito, con otto italiani su dieci che hanno fatto ricorso all'eCommerce facendo dell'Italia il Paese con l'accelerazione più repentina a marzo, agli inizi del lockdown. E una crescita degli strumenti di pagamento 'cashless' del 7% nel 2019, con il 2020 che promette di essere l'anno "di concreta rottura con il passato" a fronte di pagamenti sempre più consistenti.
    É quanto emerge dall'Osservatorio Carte di Credito e Digital Payments curato da Assofin, Nomisma e Ipsos, con il contributo di CRIF. - "L'analisi della domanda di carte di credito restituisce per il 2020 un quadro dinamico e in evoluzione. Dopo un biennio di stabilità, la diffusione delle carte di credito presso i decisori finanziari in età 18-74 anni risulta in lieve crescita.
    Nel post lockdown emerge una decisa intensificazione nell'uso della carta di credito per i pagamenti: cresce la frequenza media di utilizzo a 2.9 volte al mese rispetto alle 2.6 del 2019 e alle 2.2 registrate nel 2018 e aumenta la quota di heavy users", si legge in una nota. Un trend collegato anche alla diffusione delle carte contactless, e accelerato dal lockdown che ha "generato una spinta propulsiva all'utilizzo dell'internet e mobile banking" e spinto molti italiani a familiarizzare con gli acquisti digitali. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia



    Vai al sito: Who's Who

    Modifica consenso Cookie