Borsa: Milano -0,48%, tra i peggiori Unipol, Saipem

Ftse resta sopra 19 mila punti, deboli Atlantia e Fca

naris (ANSA) - MILANO, 29 SET - La Borsa di Milano conferma la debolezza dell'avvio con il Ftse Mib che lascia sul terreno lo 0,48% ma resta sopra i 19mila punti (19.057). Tra i titoli più venduti Unipol (-2,29%), Saipem (-2,08%), Tenaris (-1,9%), Leonardo (-1,59%).
    Atlantia lima leggermente e perde lo 0,82% nel giorno dei cda anche di Aspi chiamati a dare una risposta al Governo in vista della scadenza di domani sul dossier Autostrade. Debole anche Fca (-0,98%), mentre è stato comunicato nel dettaglio il cda di Stellantis, il nuovo gruppo che nasce dalla integrazione con Psa. Fuori dal paniere principale negativa Cattolica (-1,39%) mentre è in rialzo Mps (+0,51%). Tra gli altri positivi Prysmian (+0,60%), Stm (+0,58%), Snam (+0,22%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie