P.a: Dadone,Poli territoriali per concorsi e coworking

Saranno 150 tra le diverse Regioni, dotati di tecnologia

(ANSA) - ROMA, 22 SET - In Italia nasceranno 150 "Poli territoriali avanzati", ovvero delle strutture da suddividere tra le Regioni destinate ad essere utilizzate, anzitutto, come centri concorsuali decentrati "dotati della necessaria infrastruttura tecnologica e della conseguente dotazione informatica volta a consentire lo svolgimento delle procedure di selezione interamente in forma digitale". Così la ministra della P.a, Fabiana Dadone, in audizione alla Camera su Recovery Fund.
    Ma l'idea, dice, è quella di svilupparli andando oltre il reclutamento per sfruttarli come poli "per il lavoro agile, il coworking e la formazione". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie