Borsa: Milano piatta, bene Leonardo, corre Fca

Fiacche in avvio Tim e Atlantia, pesante Banca Generali

(ANSA) - MILANO, 15 SET - Dopo un avvio il lieve calo, Piazza Affari ondeggia attorno alla parità, con l'indice Ftse Mib piatto sostanzialmente in linea con le altre Borse europee.
    Tra i titoli principali di Piazza Affari corre sempre Fca (+5,5% a 10,53 euro) dopo la revisione di alcuni aspetti finanziari dell'accordo con Psa (passata in calo dell'1,4% a Parigi) per la fusione e la modifica del maxi dividendo da 5,5 miliardi, con Exor in crescita del 4%. Sullo stesso livello Leonardo che sfrutta ancora la solidità del settore dopo la vendita alla Grecia degli aerei da caccia francesi Rafale.
    In calo al di sotto del punto percentuale in avvio sia Tim sia Atlantia, in ribasso oltre l'1% invece Azimut e Fineco, con Banca Generali che scivola del 2,5%.
    Nel listino a minore capitalizzazione, spicca il volo di Acotel, il cui titolo sale del 42%. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie