Generali: utile 774 milioni per svalutazioni e fondo covid

Donnet, pagheremo la seconda tranche del dividendo

(ANSA) - MILANO, 30 LUG - Generali ha registrato nel primo semestre un utile netto di 774 milioni (-56,7%), risentendo di 226 milioni di svalutazioni su investimenti derivanti dall'andamento dei mercati finanziari, di 183 milioni per la conclusione dell'arbitrato sulla cessione di BSI e del contributo di 100 milioni per il Fondo Straordinario Internazionale per l'emergenza da covid. L'utile netto normalizzato, escludendo l'onere una tantum del fondo per il Covid-19, si attesta a 1.032 milioni (-21,2%).
    Il risultato operativo è quasi invariato a 2.714 milioni dai 2.724 milioni del primo semestre 2019.
    "Intendiamo pagare il dividendo previsto. Abbiamo già pagato la prima tranche. Il Cda che si terrà l'11 novembre farà le sue valutazioni sulla capacità a confermare il dividendo. Oggi non vedo motivi che potrebbero impedire il pagamento", ha indicato lil Group Ceo di Generali, Philippe Donnet rinviando all'Investor Day del 18 novembre l'aggiornamento della strastegia e dei traget del piano al 2021. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie