Rider: Catalfo, serve passo avanti, contratto nazionale

Propongo il Ministero come sede istituzionale del confronto

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - "Una delle mie prime azioni da ministro del Lavoro è stata quella di dare tutele ai rider. Ora occorre fare un passo avanti: dare loro un contratto collettivo nazionale. Per questo propongo il Ministero del lavoro come sede istituzionale del confronto tra le parti sociali". Lo scrive la ministra del lavoro Nunzia Catalfo su twitter. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie