P.a: verso direttiva su rientri dipendenti in sicurezza

Stretta su protocollo con sindacati. Ritorno graduale

Una direttiva, o una circolare, per disciplinare il rientro dei dipendenti pubblici negli uffici.
    Posto che lo smart working resta la via ordinaria di lavoro e lo sarà, come già annunciato dalla ministra della P.a, Fabiana Dadone, oltre la data del 31 luglio, in modo da coprire tutto l'autunno. Il provvedimento ministeriale, da quanto si apprende, punta a regolare un ritorno in sicurezza e con gradualità. Il testo dovrebbe uscire tra fine giugno e inizio luglio. E recepirà quanto accordato tra ministero e sindacati. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie