Borsa: Milano gira in positivo (+0,2%), bene le banche

Sprint Mps, brilla Diasorin, male le auto e i petroliferi

(ANSA) - MILANO, 29 MAG - Gira in positivo (+0,2%) la Borsa di Milano a metà seduta, nonostante i dati sul Pil e sui prezzi, mentre in mattinata il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, ha confermato l'incertezza, aggiungendo però: "Nessuno deve perdere la speranza".
    In cima al listino principale Diasorin (+4,2%) come il resto del settore nel Vecchio continente, e vanno bene Enel (+2,4% e Terna. Positive le banche, da Ubi (+1,2%) a Unicredit (+1,1%), Intesa (+0,9%)e Banco Bpm (+0,6%), insieme alla paytech Nexi (+1,3%), con lo spread Btp-Bund a 189 punti. Sprint di Mps (+17,6% a 1,3 euro) su indiscrezioni di un via libera Ue a una bad bank. Bene Poste (+0,6%). Tra i titoli che guadagnano Ferrari (+0,9%), mentre perde Fca (-2,1%) come l'intero comparto in Europa.
    In fondo al listino principale Eni (-2,8%), così come scendono Saipem (-1,7%) e Tenaris (-1,3%), col greggio in calo (wti -2,6% a 32,8 dollari al barile) e non se ne avvantaggia Pirelli (-1,7%). Sofferente il lusso, con Ferragamo (-2,1%) e Moncler (-1,8%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie