Bayer: accordi su parte 125.000 cause Usa per diserbante

Il titolo vola in Borsa a Francoforte (+7,7%)

(ANSA) - MILANO, 25 MAG - Bayer ha raggiunto accordi verbali per risolvere una parte sostanziale delle circa 125.000 cause per cancro per l'uso del diserbante Roundup. Lo riferiscono fonti confidenziali spiegando che sono tra 50.000 e 85.000 gli accordi in questione, che farebbero parte dei 10 miliardi di dollari con cui Bayer prevede di mettere fine a questa battaglia legale, ereditata con l'acquisto di Monsanto.
    Dopo l'annuncio il titolo vola in Borsa a Francoforte e guadagna il 7,7% a 62,1 euro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie