Borsa: Milano positiva con banche, balzo Diasorin, giù lusso

Male petroliferi con greggio in calo, pesante Leonardo

(ANSA) - MILANO, 22 MAG - Seduta di fine settimana positiva per la Borsa di Milano (+1,3%). Le banche hanno sostenuto il listino principale, con lo spread chiuso in discesa a 208 punti, da Unicredit (+4,3%) aFineco (+2,7%), Ubi (+2,4%) e Intesa (+1,5%). Altro balzo per Diasorin (+6,2%) da quando nei giorni scorsi ha avuto il via libera per il test sierologico in Canada.
    Brillante Nexi (+3,6%) mentre si allenta l'attività per unirsi a Sia e bene Prysmian (+3,5%) col bilancio di sostenibilità.
    Guadagni per Generali (+2,3%) il giorno dopo i conti del trimestre e Exor (+1,6%), con Fca che guadagna (+1%), mentre ci sono frizioni nel comparto per Renault (-2,8% a Parigi), dopo i nuovi esuberi annunciati dal partner Nissan.
    Sofferenti i petroliferi, col greggio in calo (wti -2,8% a 32,95 dollari al barile), da Saipem (-1,2%), a Eni (-0,5%) e Tenaris (-0,2%). Nessun vantaggio per Pirelli (-0,3%). Giù il lusso, con Ferragamo (-2,5%) e Moncler (-2%), accusato il crollo di Hong Kong con l'ipotesi di una legge cinese sulla sicurezza nazionale. Pesante Leonardo (-1,2%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie