Borsa: Milano gira in rialzo, bene Unicredit

Spread scende a 211, sale Banco Bpm, acquisti su Fca, Eni fiacca

(ANSA) - MILANO, 22 MAG - Piazza Affari si porta in territorio positivo (Ftse Mib +0,5%) con lo spread di nuovo in calo a 211 punti. Ne trae vantaggio Unicredit (+3,32%), seguita da Banco Bpm (+1,53%), Ubi (+1,4%), Bper (+1,2%) e Intesa (+1%). In luce anche Fca (+1,7%), che insieme a Peugeot (+1,3%) distanzia i rivali europei . Il calo del greggio (Wti -5,6%) continua a fiaccare Eni ( -0,5%), a differenza di Saipem (+0,4%). Difficoltà per il lusso con Moncler (-1,35%), Ferragamo (-1,25%) e Cucinelli (-3,28%) per i timori di nuove tensioni a Hong Kong contro la legge sulla sicurezza. Nuovo balzo di Diasorin (+3,15%). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie