Bce: Enria, crisi può accelerare fusioni

Istituti che non avevano modello sostenibile

(ANSA) - ROMA, 20 APR - La crisi generata dall'emergenza Coronavirus "potrebbe accelerare" le ristrutturazioni di "quelle banche che stavano resistendo ai margini del sistema" e le "più deboli potrebbero finire sotto pressione e quindi le aggregazioni potrebbero essere una parte della soluzione". lo afferma il responsabile della vigilanza della Bce Andrea Enria in un'intervista a El Confidencial secondo cui "queste banche, non avevano un modello di business nel medio termine sostenibile e restavano a galla solo ai tassi relativamente bassi e la disponibilità di una raccolta a basso costo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie