Borsa: Europa tonica dopo Wall Street

Si guarda a esito eurogruppo. A Piazza Affari volano Exor e Fca

(ANSA) - MILANO, 7 APR - Le Borse europee restano ben intonate dopo l'avvio in terreno positivo di Wall Street e le parole della presidente della commissione Ue, Ursula von der Leyen. Resta l'attesa per l'esito della riunione dell'Eurogruppo che dovrà decidere sulle misure da adottare per fronteggiare la crisi economica innescata dal coronavirus. Fari accesi anche sull'andamento del prezzo del petrolio con l'ipotesi di un accordo tra Russia e Arabia Saudita.
    Francoforte (+4%) e Milano (+3,9%) guidano i listini europei.
    In forte rialzo anche Madrid (+3,8%), Londra (+3,4%) e Parigi (++3,2%). Acquisti principalmente sul settore finanziari, immobiliare e dei prodotti industriali di consumo.
    A Piazza Affari vola Exor (+9,6%) insieme a Fca e Cnh (+8,8%). Corrono Leonardo e Stm (+6,1%), Amplifon (+6%). Si mettono in mostra anche le banche con Unicredit (+6,1%), Mediobanca (+4,5%), Ubi (+3,8%) e Intesa (+2,6%). Deboli Moncler e Campari (-0,7%) e Recordati (-0,5%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie