Camfin studia partnership con Longmarch

Pirelli positiva in Borsa con ingressi nuovi soci

(ANSA) - MILANO, 1 APR - Camfin e Longmarch, veicolo lussemburghese di proprietà della famiglia cinese Niu, hanno sottoscritto un Memorandum d'Intesa preliminare e non vincolante per valutare una potenziale partnership strategica, finalizzata allo sviluppo di attività nel private equity ivi incluso il settore healthcarecon. Longmarch è titolare di posizione lunga del 5,19% di Pirelli con diritto di acquisto garantito da repurchase agreement. La governance della potenziale partnership è in capo a Camfin. Pirelli è positiva in Borsa dopo l'ingresso di Brembo e del miliardario cinese Niu nel capitale del gruppo degli pneumatici.
    Il titolo in avvio avanza del 4,1% a 3,4 euro poi si stabilizza a +1,04% (3,3 euro) ma comunque è in decisa controtendenza rispetto all'andamento del listino.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie