Coronavirus: Scholz, si affronta con Ue

Deficit 156 mld è 'giganetesco' ma Germania può permetterselo

(ANSA) - BERLINO, 25 MAR - Il coronavirus rappresenta una emergenza "senza precedenti nella storia della Repubblica federale". Lo ha detto il ministro delle finanze tedesco, Olaf Scholz al Bundestag, parlando al posto di Angela Merkel, in quarantena a casa. "Noi stiamo con i nostri partner europei. Non è una battaglia che si può affrontare da soli", ha affermato.
    Scholz ha poi sottolineato che il virus sia anche "una sfida nazionale" in Germania e che i 156 miliardi di euro di deficit, previsti per il 2020 per contrastare gli effetti economici del coronavirus, sono "una somma gigantesca" ma "ce lo possiamo permettere".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia

        Ultima ora



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie