Patuanelli, prime misure per le imprese delle zone rosse

Accesso automatico fondo Pmi. In secondo pacchetto indennità

Il Ministero dello sviluppo economico è pronto ad attuare a breve un "set d'interventi" per le imprese nei comuni colpiti dal coronavirus. Lo annuncia il ministro Stefano Patuanelli su Facebook elencando il primo pacchetto di norme. Si va dal potenziamo del fondo per le Pmi (che viene portato da circa 600 a 750 milioni di euro, con priorità automatica e accesso senza oneri alle imprese nella zona rossa) allo stop dei pagamenti di premi assicurativi, bollette di gas, luce e acqua e rate dei mutui bancari (in accordo con l'Abi).

Inoltre, annuncia il ministro, "con il ministero dell'Economia e delle Finanze si stanno valutando le indennità per danno diretto e indiretto, che attueremo con un secondo pacchetto più ampio assieme ad altre misure".

L'elenco in dettaglio delle misure in preparazione arriva nel giorno in cui imprese e sindacati lanciano insieme un appello a superare l'emergenza, tornando "rapidamente" alla normalità.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie