Leasing: 2019 in calo, quest'anno tiene

Per politiche commercio e dubbi tasse, Salone a Milano in aprile

(ANSA) - MILANO, 28 GEN - L'anno scorso il settore del leasing nel suo complesso ha registrato un calo del giro d'affari del 3,2% poco sotto i 30 miliardi, soprattutto per il crollo delle auto con contratti 'normali' (-30%) mentre quelle a lungo termine sono cresciute (+9%). E' il primo anno di calo dopo che negli ultimi cinque si era registrato un progressivo aumento, ma da settembre a dicembre il settore è ripartito (+9%) e per il 2020 è prevista una sostanziale tenuta.
    E' quanto emerge da dati dell'Associazione italiana leasing (Assilea) alla presentazione di Lease 2020, il Salone del leasing finanziario, operativo e del noleggio che si svolgerà a Milano il 28 e 29 aprile prossimi. Le oscillazioni del settore (che comprende oltre le auto e i veicoli commerciali anche il comparto aeronavale, ferroviario, immobiliare e dell'energia) l'anno scorso sono derivate "dalle politiche commerciali delle case automobilistiche e dalle incertezze sul regime di tassazione", spiega Luigi Macchiola, direttore generale di Assilea.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie