Borsa: Milano +0,06%, corrono Fca e Juve

Giù Unicredit (-0,93%) in giornata di debolezza delle banche

(ANSA) - MILANO, 8 APR - Giornata di riflessione per le Borse europee in attesa di mercoledì, con la presentazione della premier britannica May di una nuova proposta alle Ue per il rinvio della Brexit e il meeting della Bce. Milano chiude quasi piatta (+0,06%) a 21.771 punti. A piazza Affari corre Fca (+1,89%) grazie all'accordo con Tesla sulle emissioni. Bene anche le Poste per il 'buy' arrivato da Deutsche Bank (+1,71%).
    Tonica la Juventus (+1,65%) con lo scudetto sempre più vicino.
    Soffrono invece il lusso di Ferragamo (-1,46%) e Moncler (-1%).
    Unicredit non viene aiutata dalla notizia della truffa di un dipendente in Cina ai danni dei clienti (-0,93%) in una giornata di generale debolezza per le banche, che vede in flessione anche Fineco (-0,92%), Mediobanca (-0,88%) ed Mps (-0,55%). Eni (-0,22%) soffre per l'esposizione in Libia. Infine, in rialzo Astaldi (+1,74%) nel giorno in cui il cda ha preso atto della richiesta di proroga presentata da Salini (+0,43%) per il piano di salvataggio.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie