Usura, vittime 200.000 imprenditori

Confesercenti-SOS Impresa, debito medio con usurai 125.000 euro

(ANSA) - ROMA, 22 NOV - La crisi ha aiutato l'usura a crescere. "Durante la recessione, il mercato del credito illegale 'a strozzo' ha raggiunto un giro d'affari di circa 24 miliardi e coinvolge circa 200 mila imprenditori e professionisti". Questi i dati presentati da Confesercenti ed Sos Impresa, in cui si segnala "un deciso aumento rispetto ai 20 miliardi stimati nel 2011, che riflette l'aumento dei debiti medi contratti dagli usurati con gli usurai, passati da 90 mila euro a circa 125 mila".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie