Economia

Ddl Concorrenza:Oice, è legge per cui ci siamo molto battuti

Bene su legittimità contratti siglati da società tra 97 e 2011

(ANSA) - ROMA, 2 AGO - Con l'approvazione del ddl Concorrenza "finalmente vede oggi la luce, a quasi tre anni di distanza, una legge da noi attesa e per la quale ci siamo fortemente battuti, che risolve una questione interpretativa che neanche doveva essere posta dalla giurisprudenza cioè quella della legittimità dei contratti siglati dalle nostre società con i committenti privati dal '97 al 2011 per svolgere attività professionali".
    Così in una nota Gabriele Scicolone, presidente dell'Oice, l'associazione aderente a Confindustria che riunisce le società di ingegneria e architettura italiane.
    "Adesso speriamo sia chiaro a tutti che le nostre società, come tutte le altre in Europa e nel mondo, possono operare in ambito privato alle stesse condizioni in cui operano nel settore pubblico, avendo professionisti iscritti all'albo e società iscritte al casellario Anac, l'Autorità Nazionale Anticorruzione", conclude la nota di Oice.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie