Gb: Pil secondo trimestre +0,6%

Su anno +2,2%. Sterlina si rafforza su euro e dollaro

(ANSA) - LONDRA, 26 AGO - E' stata confermata la crescita dello 0,6% del Pil britannico nel secondo trimestre. Il dato arriva dopo due mesi dal voto favorevole alla Brexit nel referendum del 23 giugno. Rispetto al secondo trimestre del 2015 il Pil Britannico ha segnato un crescita del 2,2%. E' quindi confermato che l'economia non ha risentito del clima di incertezza precedente al referendum sulla Brexit ed è anzi cresciuta rispetto al dato del Pil nel primo trimestre, allo 0,4%. I numeri di oggi hanno prodotto un apprezzamento della sterlina, cresciuta dello 0,1% a 1,32 dollari e a 1,169 euro.
    Secondo diversi economisti, lo stato di salute dell'economia nel Regno Unito potrebbe anche durare nei prossimi mesi, con la possibilità che venga evitata una recessione prevista da alcuni entro la fine dell'anno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie