Ferrari: via libera Borsa a quotazione

Debutto previsto il 4 gennaio, dopo dopo separazione da Fca

(ANSA) - MILANO, 14 DIC - Via libera di Borsa italiana alla quotazione di Ferrari sul listino milanese a partire dal 4 gennaio. La quotazione, ricorda una nota del gruppo, "fa parte di una serie di operazioni volte a realizzare la separazione di Ferrari da Fca e ad assegnare ai titolari di azioni ordinarie Fca azioni ordinarie Ferrari sulla base del rapporto di assegnazione di una azione ordinaria Ferrari ogni dieci azioni ordinarie Fca". Si prevede che queste operazioni avvengano tra il 31 dicembre e il 3 gennaio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia

Ultima ora



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie