Economia

Grecia: Draghi,riforme e poi nodo debito

Atene porti avanti piano salvataggio

(ANSA) - ROMA, 11 OTT - "Dal nostro punto di vista dovrà esserci una forma di ristrutturazione" del debito, ma questa "non potrà essere credibile se Atene prima non porterà avanti il piano di salvataggio" concordato con i creditori. Così il presidente della Bce, Mario Draghi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie